09/04/2021

I carletti

Nelle nostre serre da anni coltiviamo i carletti: in dialetto Veneto sono chiamati anche s-ciopeti per ricordare come un tempo i bambini si divertissero a far s-ciopare (scoppiare) i fiorellini e forma di palloncino che la Silene Vulgaris produce, se la si lascia fiorire.

Ma noi i carletti li  raccogliamo quando sono dei germogli giovani e gustosi, perfetti per essere usati in cucina nel classico risotto, nelle fritatte e nelle lasagne, come ripieno di omelette, torte salate e ravioli, come condimento per piatti creativi.

Li potete trovare in vendita in Bottega sfusi o nel banco frigo, nella pratica confezione da 100 grammi già lavati e pronti per essere cucinati.

 

carletti_corradi