Il rispetto per la generosità della terra, la costante attenzione per la qualità dei suoi “frutti” e la salvaguardia dell'ambiente rappresentano i valori più importanti per l’azienda agricola Corradi.

Le coltivazioni abbracciano il metodo di agricoltura a produzione integrata, ossia una particolare tecnica di produzione agricola che consente di ridurre i residui di fitofarmaci nei prodotti agricoli che finiscono sulle nostre tavole e di attenuare, di conseguenza, l'impatto ambientale dovuto all'uso indiscriminato di prodotti chimici.produzione integrata

I sistemi impiegati per combattere gli attacchi parassitari sono tanti, diversi e combinati sapientemente fra di loro: metodi che valorizzano le risorse naturali e i meccanismi di regolazione degli ecosistemi. Accanto ad un tipo di coltivazione convenzionale, promuoviamo nella difesa fitosanitaria l'applicazione di metodi biologici (quali ad esempio il propoli, l'equisetum, ecc.), biotecnologi, fisici e agronomici in alternativa alla lotta chimica. Adottiamo  anche pratiche agronomiche quali la falsa semina e il pirodiserbo, che permettono di ridurre al minimo l’impiego di sostanze chimiche.

La sapiente conoscenza della terra, la velocità nei tempi d’azione, il controllo delle temperature e l’attenzione per la qualità permettono all’azienda agricola Corradi di offrire quotidianamente verdure fresche con la massima attenzione alla salubrità dei prodotti.

2Y5H1570.jpg 2Y5H1553.jpg 2Y5H1562.jpg 2Y5H1607.jpg 2Y5H1591.jpg 2Y5H1619.jpg rucola.jpg radicchio.jpg porri in serra.jpg insalatina2.jpg piantine peperoni in serra.jpg coltivazioni pieno campo 2.jpg